tendenze

Editoriale 06.’18

By  | 

Iniziamo l’anno nuvo con questo primo numero 2018 di RITMIKA.
Abbiamo deciso di dedicare la copertina e una bella intervista ad Alexandra che è una ginnasta che non possiamo più definire emergente, ma che è di fatto una stella ormai entrata di diritto tra le grandi della Ginnastica Ritmica.
Quello che ci ha dimostrato nel 2017 è solo il preludio di questa stagione agonistica.
La vedremo impegnata sulle pedane nazionali ed internazionali e siamo certi che ci saprà stupire e divertire.
Vederla in allenamento è uno spettacolo come averla vista in alcune gare: oltre ad essere brava si diverte e fa divertire il pubblico.
Forza Alexandra porta alta la bandiera Italiana.
Ma in questi mesi ci sono stati altre manifestazioni a partire dal Manola Rosi, così come il 2017 si è chiuso a Monza al ‘Candy Arena’ con la Tools Battle, una formula nuova che ha visto 50 ragazze divertirsi in pedana dando prova delle proprie capacità nel gestire gli attrezzi.
Una manifestazione dedicata a Greta Riccardi, la ginnasta coinvolta in un grave incidente prima dell’ultima gara di Serie A. Ora la giovane promessa ha completato la prima parte degli interventi agli arti inferiori e tutti noi speriamo di rivederla presto in piedi e magari al centro di una pedana a salutare tutti i suoi numerosi sotenitori.
Tante altre rubriche all’interno di questo numero, articoli interessanti che possono essere di grande aiuto a tutte le ginnaste.
A breve vedremo anche una bellissima sfida tra Spagna e Italia al Palazzetto di Desio e RITMIKA sarà a bordo pedana per raccontare questa gara dove potremo assistere alle migliori azzurre contro le migliori spagnole.

Sfoglia Ritmika Magazine 06.’18 per leggere l’articolo completo.